Blog

Un antidoto alla paura? Osare!

in Senza categoria 19 marzo 2018

L’impegno familiare, la riunione di lavoro, la revisione della macchina, organizzare le vacanze, il bambino malato…

Siamo sempre presi da mille cose: e quando si tratta di affrontare problemi profondi, tendiamo a rimandare all’infinito.
Accampiamo scuse, teniamo duro, cerchiamo distrazioni e consolazioni a portata di mano.

Se poi qualcosa ci spaventa moltissimo, entra in gioco il nostro sistema di protezione più antico che, nel dubbio, congela tutto.
Spesso fa sì che la memoria si confonda, o le emozioni non riescano ad esprimersi.

Lentamente, scivoliamo nell’apatia, o nel cinismo, o in quel rancore sordo che ci incastra sempre di più nel ruolo di VITTIMA delle circostanze.
Il problema di questo atteggiamento, è che non fa che confermare le peggiori previsioni: più mi sento vittima, meno crederò che sia possibile cambiare la mia condizione, perchè avrò consegnato il POTERE (nel senso di IO POSSO) a qualcuno o qualcosa FUORI da me.

Nella vita accadono cose terribili, è vero.
A volte serve molto, molto tempo per riuscire a superarle.
Per questo conviene prepararsi, allenandosi a superare le piccole paure di ogni giorno 🙂

Fai quella telefonata, iscriviti a quel corso, chiedi l’aumento, invitala fuori!
Prendi in mano la tua vita, decidi che TU PUOI essere padrone del tuo destino, e osserva come cambia la realtà intorno a te.

#sceglilavitachevuoi

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *