Blog

Kit del pronto soccorso naturopatico

in Naturopatia, Oli essenziali, Oligoelementi 4 maggio 2017

Pronto soccorso viaggio

Ho da poco fatto una piccola vacanza in Portogallo
Come sempre, avevo solo il bagaglio a mano, ma non potevo assolutamente partire senza fare spazio al mio piccolo kit del pronto soccorso da viaggio.

Ovviamente naturopatico

Cosa porto con me quindi?
In realtà solo una piccolla estensione di quello che ho con me tutti i giorni, e cioè:

KIT di BASE
– Olio Essenziale di Lavanda: lenitivo e cicatrizzante per tagli, ferite, punture di insetti…indispensabile! Per altre info, leggi qui

– Olio essenziale di Albero del tè, in inglese TeaTree, viste le origini australiane: ecco qui il post dedicato, qui mi limito a dire che è un ottimo disinfettante ed è imbattibile sulle afte.

– Rame oligoelemento (le fialette in primo piano nella foto): antiinfiammatorio a largo spettro senza nessuna controindicazione, a parte il sapore di ferro bagnato (bleah) per cui è consigliato assumerlo dopo le 12.

– RescueRemedy: anche qui ho già pubblicato il post monografico. Se vi dico che, oltre a tutto quello che fa, due gocce sul polso dei bimbi li calma in aereo, quanti litri ne ordinate? 😉

– Arnica 5CH: 3 palline sotto la lingua e passano i doloretti sia da spasmo (es mestruo) che da contusione. L’assunzione può essere ripetuta nel corso della giornata e, nei casi più intensi, si può abbinare il Rame oligoelemento.

PIU’
– Oleolito di Iperico: imbattibile sulle scottature di qualsiasi tipo. Unica avvertenza: è fotosensibilizzante, quindi MAI metterlo quando ci si sta ancora esponendo al sole, ma sempre DOPO (meglio se prima di andare a dormire così passa tutta la notte)

– Oleolito di Arnica: per le storte, ma anche solo l’affaticamento muscolare dopo una giornata di giri per la città che state visitanto o lo sport. I muscoli ringraziano, e voi avete più energie per fare quello che vi va!

Le confezioni ovviamente sono mini, sia per lo spazio che per il limite degli ml ai controlli di sicurezza.

Pronti? Partenza, via! 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *