Blog

Bye bye 2017!

in Senza categoria 30 dicembre 2017

Ormai ci siamo: il 2017 è agli sgoccioli 🙂

Per quanto mi riguarda, è stato uno degli anni più intensi della mia vita: credo di non aver mai provato così tanto DOLORE e così tanta GIOIA nell’arco di 12 mesi.

Per fortuna quest’ultima tende a prevalere, soprattutto nelle ultime settimane, quindi mi sento di salutare questo 2017 con un grande, grande GRAZIE.

Ringrazio anche per alcune cose che mi hanno accompagnato finora, ma che non mi seguiranno nel nuovo anno: qualche amicizia finita, un pò di progetti fallimentari, idee belle ma evanescenti come fuochi di paglia, oggetti e vestiti che, spero, avranno una seconda vita.

Credo sia saggio seguire l’esempio della NATURA, che si spoglia di ciò che ha compiuto il suo tempo per affrontare l’inverno più leggera e concentrata sull’ESSENZIALE per la sopravvivenza.

Ecco, adesso che lo scrivo mi rendo conto che in questi giorni mi sto proprio chiedendo: cos’è che voglio, DAVVERO, coltivare e nutrire ADESSO, perchè possa germogliare e FIORIRE nell’anno nuovo?

Con questa PROSPETTIVA in mente è molto più facile potare, lasciar andare, ringraziare e salutare definitivamente…
Perchè l’obiettivo non è abbandonare, anzi: l’obiettivo è fare SPAZIO per ACCOGLIERE quello che verrà 🙂

E siccome qualcuno molto più saggio di me qualche secolo fa ha detto che non ci si bagna mai due volte nello stesso fiume, se anche alcune cose dovessero tornare, io sarei diversa, e di conseguenza la mia esperienza sarebbe totalmente nuova.

Quindi, amici: voi cosa ringraziate e lasciate andare?
Che cosa vi è veramente NECESSARIO alla sopravvivenza (non parlo solo di cose materiali ovviamente)?
Che cosa volete NUTRIRE ora, al buio e al caldo, perchè possa vedere la luce nel prossimo anno?

Se vi va scrivetelo nei commenti…ci vediamo nel 2018! 🙂

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *